Vai a sottomenu e altri contenuti

Rilascio certificati di destinazione urbanistica (CDU)

Il CDU contiene le prescrizioni urbanistiche riguardanti l'area interessata, con riferimento al Piano regolatore vigente al momento del rilascio del certificato stesso.
La suddetta certificazione deve essere allegata agli atti da costituirsi tra vivi, sia in forma pubblica, sia i forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni, quando tali terreni non costituiscano pertinenze di edifici censiti nel nuovo catasto edilizio urbano e purché la loro superficie complessiva sia maggiore di 5.000 metri quadrati.
Il Certificato di Destinazione Urbanistica conserva validità di un anno dalla data del rilascio; é possibile richiedere che la certificazione urbanistica venga riferita ad una data precedente all'approvazione del Piano Regolatore Generale vigente o dell'ultima variante allo stesso; in tal caso il Certificato di Destinazione Urbanistica si definisce storico.

Requisiti

-

Costi

Marca da bollo - Diritti di segreteria

Normativa

Articolo 30 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia - Art. 18 della Legge n. 47 del 28.02.1985. Normativa sul bollo D.P.R. n. 642/1972

Incaricato

Monne Francesco Mario area.tecnica@comune.onifai.nu.it - Pireddu Francesca Lucia urbanistica@comune.onifai.nu.it - Tel. 0784/97418

Tempi complessivi

-
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto