Vai a sottomenu e altri contenuti

Flora

La vegetazione climax nel territorio di Onifai si riscontra attualmente in aree molto limitate (alcune zone di Su Padente, Monte Gai, località Contomasi e alcuni lembi del Tuttavista). Varie le cause e sempre di origine antropica, incendi, pascolo, urbanizzazione.

Le principali formazioni forestali sono boschive e a macchia mediterranea:

  • boschi di leccio;
  • boschi di sughera, che rappresentano una fase di degradazione della lecceta;
  • boschi di conifere, pinete non di origine spontanea, ma rimboschimenti attuati dal cantiere forestale;
  • macchia termofila. È la formazione vegetale più diffusa, ricopre quasi l’intero territorio, caratterizzata da oleastro, lentisco, mirto;
  • macchia mesofita. Questa formazione vegetale è presente solo nel lembo del Tuttavista al di sopra dei 600 metri;
  • Gariga. È diffusa nelle aree calcaree del Tuttavista e caratterizzata da una copertura discontinua ma con notevole variabilità nella composizione floristica.

Juniperus oxicedrus Juniperus oxicedrus Euforbia Euforbia Bosco di leccio Bosco di leccio Rosa canina Rosa canina

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Scarica le schede sulle principali specie floristiche presenti nel territorio di Onifai Formato pdf 2915 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto