Vai a sottomenu e altri contenuti

Nuraghe “Osàna”

E' l'insediamento nuragico più consistente della zona; di notevole ampiezza è dotato di una doppia cinta muraria di protezione, dalla possente fortezza costituita da un nuraghe polilobato e dalla bella fonte sacra, centro religioso rispettato e venerato dagli indigeni e persino dai romani colonizzatori.

Il nuraghe a quota 158 metri s.l.m. è su un mammellone al confine tra Onifai e Orosei.

Tutto attorno il terreno è disseminato di capanne, i cui usi erano probabilmente diversi.. Qua e là si notano conci, di pregevole fattura, lavorati a martellina, a testimoniare la durata della vita nel centro lungo tutta l'epoca nuragica. Pianta del nuraghe Osana Pianta del nuraghe Osana Il nuraghe Osana Il nuraghe Osana Nuraghe Osana, particolare del pozzo sacro Nuraghe Osana, particolare del pozzo sacro

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto